Kulusevski:” Se è in giornata è infermabile”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’ attaccante della Juventus ha rilasciato un’ intervista a Aftonbladet

Kulusevski , nell’ intervista, ha parlato della prossima sfida contro il Portogallo e del suo nuovo compagno Ronaldo:

“Abbiamo parlato della partita e ho scherzato un po ‘con lui. Gli ho detto che sarà difficile giocare contro di loro. È rimasto impressionato da noi nella prima partita e ha pensato che abbiamo giocato bene. Sarà divertente incontrarlo”, dice.

Lo svedese prosegue dicendo che nessuno è in grado di fermare Ronaldo agli allenamenti della Juventus

“Non c’è nessuno che possa fermarlo. Se è in giornata, decide tutto da solo. Non siamo riusciti a fermarlo nell’ultima partita, ma mercoledì abbiamo un’altra possibilità, dice Kulusevski e continua:

” Non so come fermarlo, devi essere aggressivo per farlo. So cosa vuol dire giocare contro difese aggressive e alla fine ti senti frustrato”

Kulusevski è arrivato in nazionale in ritardo e ha saltato la partita contro la Russia perché i giocatori della Juventus erano stati messi in quarantena.

” Ho seguito quello che mi hanno detto e non ho avuto problemi con esso. Il medico della Juve ha detto che la cosa migliore per me era restare lì. Sono stato messo in quarantena presso l’impianto della Juve per potermi allenare due volte al giorno. Poi tutti fanno ciò che è meglio per loro, ma penso che la cosa migliore sia stata quello che mi avevano detto e cioè restare lì”.

Fonte foto: @swemnt (Instagram)

COMMENTA L'ARTICOLO