Juventus, Pistocchi svela un clamoroso retroscena: “I bianconeri volevano far giocare Halaand nell’U23”

Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Maurizio Pistocchi, ha svelato un clamoroso retroscena sulla Juventus e Haaland

Ecco nel dettaglio le parole di Pistocchi:

“So che Raiola aveva proposto Haaland alla Juve, che aveva risposto che lo avrebbe fatto giocare nell’under 23 perché non lo riteneva pronto. Ora è al Borussia Dortmund e stiamo vedendo. Chi ha fatto questa scelta? L’area tecnica. La sconfitta di ieri? È da molto che non vediamo una Juventus così brutta in Europa. A me sembra che la rosa sia molto ampia e ci sono molte alternative. E’ normale che se ti mancano giocatori importanti diventa difficile, ma ieri non mi è piaciuta l’idea di calcio. Pirlo è tornato a fare un calcio tipico della storia della Juventus, più difensivo. Ha fatto delle vittorie, andato in finale di coppa Italia ma con quel calcio non vai avanti in Europa. Ho visto molta improvvisazione. Kulusevski è l’oggetto misterioso della Juventus”.

Leggi anche->Buffon multato di 5000 euro per bestemmia durante Parma-Juventus

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads