Juventus, ecco quanto perderebbe il club senza Champions

Fonte foto: Logo Juventus

SEGUICI SU

Juventus, senza Champions perdite devastanti

La Juventus si prepara alla decisiva sfida contro il Napoli domani sera. Una gara che vale molto del futuro bianconero in campo e fuori. La situazione economica della Juve non è molto florida, soprattutto dopo la pandemia di Covid-19. Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo ha appesantito le casse del club, aumentando le spese. Come scrive il Corriere dello Sport, la società ha accumulato perdite per 266 milioni nel decennio 2010-2020. Perdite ammortate dalle plusvalenze e dai successi sul campo. Ora però la situazione è cambiata.

Ballano 80 milioni sul piatto, fondamentale battere il Napoli e raggiungere la Champions

Un ruolo importante per dare ossigeno alle finanze della Juventus è stato quello dei premi derivanti dalla partecipazione in Champions, come riporta il Corriere. Le ultime due eliminazioni premature agli ottavi di finale hanno però fatto abbassare i premi a 75-80 milioni e con l’Europa League il gap diventerebbe enorme. Ecco perché battere il Napoli diventa fondamentale per rimanere agganciati al treno Champions.

Leggi anche: Galeone:”Nessun attrito tra Allegri e Agnelli, non escludo un suo ritorno alla Juventus”

COMMENTA L'ARTICOLO