Juventus, Arrivabene: l’ad bianconero sarà ascoltato dalla procura per il caso plusvalenze

Foto: profilo Twitter Juventus

Ad agitare gli animi in casa Juventus, è il caso inerente alle plusvalenze su cui la procura sta indagando. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb le autorità ascolteranno nelle prossime ore l’ad della Juventus Arrivabene, il quale non risulta essere indagato, ma comunque una persona a conoscenza dei fatti.

Leggi anche: Zeman, il boemo ricorda le 100 vittorie con il Foggia: “La più bella? Con la Juve”