Inter, senti Giaccherini: “Conte? il mister voleva delle certezze che i nerazzurri non potevano assicurargli. Inzaghi? Sono sicuro che non deluderà i tifosi”

Fonte foto: Sito ufficiale Wikipedia (Di Biser Todorov - CC BY 3.0)
RICEVI LE ULTIME NEWS

L’Inter dopo l’addio di Conte, ha deciso di voltare pagina affidandosi a Simone Inzaghi, che si legherà al club per i prossimi due anni.

A commentare il cambio in panchina della squadra Campione d’Italia, ci pensa Emanuele Giaccherini, che conosce benissimo Conte avendolo avuto in Nazionale. Il centrocampista del Chievo ai microfoni di Libero rilascia queste dichiarazioni: “Sinceramente non me l’aspettavo, ma credo che il mister abbia le sue motivazioni”. “Conte vuole sempre lottare per vincere e stare in alto, in questo momento la società nerazzurra non glielo poteva garantire, è stato l’artefice dello scudetto dell’Inter come del ciclo di scudetti della Juve: perdono tanto senza il mister”

Riguardo invece Simone Inzaghi, Giaccherini si espone con queste parole: “Simone Inzaghi eredita comunque una squadra che gioca a memoria e con una mentalità vincente, può proseguire nel solco di Antonio”

Leggi anche: Caso Wamangituka, lo Stoccarda annuncia: “Silas è stato raggirato dal suo manager”

Fonte: Fcinternews.it

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.