Ilaria D’Amico su Buffon:”Futuro? Deciderà. Bestemmie? Suo gergo”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Ilaria D’Amico festeggia il compleanno del suo Gigi Buffon

Ilaria D’Amico ha parlato in un’intervista a Tuttosport, nel giorno del 43° compleanno del suo compagno Gigi Buffon. La giornalista ha parlato ovviamente soprattutto del portierone della Juventus, svelando anche alcuni curiosi retroscena.

D’Amico:”Futuro Buffon? Non ancora decide…”

Ad esempio il futuro di Gigi sul quale Ilaria D’Amico ha dichiarato:«Deciderà fra qualche mese. Diciamo che a marzo inizierà a scrutare la situazione. Comunque non penso che lo avrò a casa tantissimo in ogni caso. Siamo tutti e due molto dinamici. Però, allo stesso tempo, siamo anche due pigroni. L’altro giorno, guardando Harry Potter coi bambini, ci siamo detti: ‘Però, non si sta male sul divano di pomeriggio’». 

Buffon e le bestemmie, ecco la spiegazione di Ilaria D’Amico

Altro argomento caldo è la recente inibizione di Buffon per espressioni blasfeme durante un Parma-Juventus. Ecco come Ilaria D’Amico spiega questa attitudine del suo compagno:«La parte più aggressiva di lui è l’agonismo in campo. Fuori è molto zen. Cerca sempre di vedere il lato positivo delle persone e delle cose. E’ un ottimista. […] La bestemmia? E’ una cosa che fa parte del suo essere toscano. Nonostante la mamma sia la donna più religiosa che conosca e Gigi stesso sia molto praticante, ci sono delle espressioni colorite che fanno parte del suo gergo. Se i nostri figli dicono una parola fuori posto, lui si arrabbia moltissimo. Sarei curiosa di sapere se effettivamente ha pronunciato la lettera D o la Z, lui di solito dice ‘zio’… Deve cambiare espressioni, comunque. E’ il primo che ci rimane male quando gli scappa».

Leggi anche: Coppa Italia: Juventus-SPAL 4-0. Pirlo:”L’obiettivo era passare il turno. I giovani? La Juve prima a fare la squadra B, scelta azzeccata”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads