Identificato il secondo molestatore della giornalista: per il primo ipotesi di molestie sessuali

Foto: profilo Twitter Greta Beccaglia

Sono in arrivo aggiornamenti in merito a quanto accaduto alla giornalista Greta Beccaglia al termine della partita tra Empoli e Fiorentina di sabato pomeriggio. Come riporta il Corriere Fiorentino, oltre al ristoratore 45enne autore della molestia in diretta tv, la Digos di Firenze ha individuato il secondo molestatore. Si tratta di un 45enne toscano, identificato grazie alle telecamere interne del Castellani. Per il ristoratore marchigiano, invece, è stata aperta un’inchiesta per molestie sessuali e gli verrà imposto il Daspo.

Leggi anche: Il commento dei pm sul caso plusvalenze: “Sistema malato, l’inchiesta penale è quasi chiusa