Higuain contro il sistema calcio: “In questo mondo se ne fregano della vita delle persone, ho pensato di ritirarmi”

Foto: profilo Twitter Gonzalo Higuain

Rivelazione shock quella di Gonzalo Higuain. Ai microfoni di ESPN l’attaccante argentino, attualmente in forza all’Inter Miami, ha attaccato duramente il sistema calcio, raccontando anche un periodo in cui voleva ritirarsi:

“Quando è scoppiata la pandemia ed ero in Argentina non volevo tornare in Italia e alla Juventus, mi sembrava un’aberrazione che si continuasse a giocare nonostante i morti. Ho pensato di lasciare il calcio, ma poi ho continuato a giocare per mia madre anche se le avevo detto che non sarei ripartito prima che lei fosse guarita. Nel mondo del calcio se ne fregano della vita delle persone, ci hanno fatto giocare per tenere occupate le persone chiuse in casa. Per questo non volevo tornare e sono stato criticato a destra e manca”.

LEGGI ANCHE: Il fratello-agente di Higuain: “De Laurentiis non lo ascoltava, per questo è andato via da Napoli”