Gasperini, ecco cosa è successo con l’antidoping

Fonte foto: Profilo Twitter Atalanta

Gasperini e il retroscena del Corriere della Sera: ecco cosa è successo con l’anti-doping

Ha fatto discutere il caso di Gian Piero Gasperini che durante l’allenamento di ieri avrebbe attaccato in maniera veemente l’anti-doping costringendo ad interrompere i test su Gosens. Arrivano a riguardo le prime indiscrezioni su quanto accaduto, raccolte dal Corriere della Sera. 

La versione dell’Atalanta

Secondo quanto trapelato da Zingonia, Gasperini non si sarebbe rivolto all’anti doping in generale ma all’ispettore che stava eseguendo i controlli e i motivi dello sfogo sarebbero piuttosto banali. Inoltre non ci sarebbe stato nessun tentativo di interrompere i test anti doping su Gosens. L’Atalanta a riguardo non ha emesso finora nessun comunicato ufficiale, mentre il Gasp parlerà solo nell’udienza del 10 maggio e ha rifiutato il patteggiamento dal Giudice Federale. Di certo però questa vicenda fa emergere ancora una volta il carattere scontroso e  poco incline a compromessi del tecnico atalantino.

Leggi anche: Atalanta, il procuratore federale chiede 20 giorni di squalifica per Gasperini. A rischio la finale di Coppa Italia

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.