Francia, Griezmann licenziato da Konami per razzismo

Foto: Profilo Twitter Barcellona

Antoine Griezmann dovrà fare i conti con una grande perdita. L’attaccante francese è stato licenziato da Konami per aver preso in giro dei dipendenti giapponesi assieme al compagno di squadra Ousmane Dembelè, durante una tourneè.  Il Video in questione venne caricato nel 2019, ma i vertici di Rakuten (Sponsor del Barcellona) hanno deciso di agire a due anni di distanza, ponendo così fine alla collaborazione tra la casa di sviluppo nipponica e l’ex Atletico Madrid. Non un bel periodo per “Grizou”

Leggi anche: Milan, Massara punta su Coutinho in uscita dal Barcellona. Le indiscrezioni

Leggi anche: Italia-Spagna, Piquè : “Non è giusto, chi calcia per primo il rigore può partire avvantaggiato”

Fonte: Alfredopedullà.com

ULTIME NOTIZIE