Forlan a TMW:”Morata compatibile con Suarez. Non si può discutere CR7″

Sorry! You are blocked from seeing ads

Diego Forlan, parla a TMW il nuovo allenatore dell’Atenas

Diego Forlan si gode la sua fresca nomina ad allenatore dell’Atenas, club di seconda divisione uruguaiana, dopo l’esperienza con il Peñarol. L’ex attaccante di Manchester United, Atletico Madrid Inter, ha parlato a TuttoMercatoWeb trattando diversi temi. Ecco alcuni estratti.

Forlan, Morata e Suarez

Forlan ha parlato tra l’altro del dell’Atletico Madrid. In particolare facendo sull’avvicendamento tra Morata Suarez:«Suarez si è inserito molto bene all’Atletico Madrid e ha ripagato la fiducia del club biancorosso facendo fin dall’inizio quello che sa fare meglio: i gol. È già arrivato a quota 18gol in questa stagione e, conoscendolo bene, non vorrà fermarsi qui. Sono sincero, non mi sorprende affatto. Anche Morata ha segnato dei gol importanti con la Juve, offrendo un ottimo rendimento in Italia. In entrambi i trasferimenti ha pesato la volontà personale dei due calciatori ma parliamo senza alcun dubbio di due attaccanti di prima qualità che potrebbero anche giocare insieme un domani

“Come si fa a discutere CR7?”

Infine l’ex attaccante uruguaiano ha detto la sua anche su Cristiano Ronaldo e il suo momento particolare con la Juventus:«Ma come si fa a discutere uno come lui? CR7 è ancora a un livello altissimo, non capisco come in tanti possano aver dato esclusivamente a lui la colpa per l’eliminazione della Juventus contro il Porto. I risultati, nel bene e nel male, dipendono dalla squadra e non dai singoli. Direi che con la tripletta segnata al Cagliari in appena 30 minuti di gioco Cristiano ha fatto parlare per l’ennesima volta il campo, chiudendo  immediatamente una settimana di insulse critiche».

Leggi anche: Berbatov su Cristiano Ronaldo:”Al Real non ce lo vedo. Tornare dove hai vinto non sempre funziona”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads