Follia Embolo: fugge da un party saltando dai tetti dopo l’irruzione della polizia. Il Mönchengladbach lo sospende

Fonte foto: Twitter Borussia Moenchengladbach

SEGUICI SU

Clamoroso retroscena riportato dalla Bild, secondo cui Breel Donald Embolo, calciatore del Borussia Mönchengladbach, sarebbe scappato da un party saltando dai tetti, dopo l’irruzione della polizia. Immediata la reazione della società, che avrebbe sospeso il giocatore.

Sembrerebbe il racconto della scena di un film, ma invece è la realtà. Breel Donald Embolo, giocatore del Borussia Mönchengladbach, è finito al centro di un episodio clamoroso, riportato dal quotidiano tedesco Bild: dal racconto, infatti, emerge come il calciatore abbia partecipato a un party (non autorizzato), e nel momento in cui hanno fatto irruzione le forze dell’ordine, si sarebbe dato alla fuga scappando sui tetti, trovando rifugio in un altro appartamento, dove sarebbe stato ritrovato poco dopo dalla polizia. Immediata la reazione della società, che avrebbe sospeso il suo tesserato.

Dal canto suo, il giocatore ha smentito la versione del quotidiano con queste parole: “Ho sbagliato perché non ho rispettato le leggi sulla prevenzione del Covid, ma non è vero che ho partecipato alla festa. Ero solo nelle vicinanze del luogo nel quale si è svolta la festa”.

Fonte dichiarazioni: Alfredo Pedullà.

COMMENTA L'ARTICOLO