FIFA, effetto Covid-19: persi 600 milioni di euro nel 2020

Fonte foto: Profilo Twitter FIFA
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

FIFA, il bilancio è in rosso, persi quasi 600 milioni di euro a causa della pandemia da Coronavirus

La crisi dovuto alla pandemia da Covid-19 non ha risparmiato nessuno, nemmeno La Federation Internazionale de Football Association ovvero la FIFA, il cui presidente è Gianni Infantino. La federazione che governa lo sport del calcio, a livello internazionale, di qualsiasi ordine è grado ha i “conti in rosso“.

Secondo quanto emerge dal report finanziario FIFA, riportato da Associated Press, nell’esercizio 2020 sarebbero quasi 600 i milioni di euro persi causa Coronavirus. Nello specifico si è passati da un guadagno pari a 765, 6 milioni di dollari a uno a uno pari a 266, 5 milioni di dollari. Le perdite sono ingenti, anche se le cifre rimangono da capogiro. La preoccupazione per questa crisi finanziari a livello anche calcistico è evidente, la speranza della federazione è di un bilancio 2021 migliore anche grazie a Euro 2020.

Potrebbe interessarti anche: cessione Inter, avanti con Fortress 

Fonte: Fcinternews.it

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads