Cambia ancora la regola del fallo di mano “in attacco”

fallo di mano
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La Gazzetta dello Sport ha annunciato come cambierà la regola del fallo di mano “in attacco“, ovvero quello effettuato durante un’azione offensiva. Quello difensivo verrà invece chiarito nel corso dell’Annual Meeting. L’International Board starebbe preparando una parziale retromarcia rispetto alle regole vigenti lo scorso anno. L’ultimo tocco prima che la palla entri in porta, sarà sempre punito con il fallo anche se il “mani” sarà involontario. Per i tocchi precedenti, in caso di involontarietà, il gol non verrà invece annullato. Mercoledì prossimo si discuterà la modifica, la quale diventerà ufficiale solo il giugno prossimo e attiva in campo a partire da febbraio. A riportarlo è tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Milan, parla l’agente di Tonali: “Tra 5 anni lo vedo ancora al Milan”

Foto: profilo Twitter Il Romanista

COMMENTA L'ARTICOLO