Europei, c’è il sì del Governo italiano alla presenza di pubblico a Roma

Fonte foto: Profilo Twitter FIGC
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha provveduto a inoltrare a Gravina, presidente della FIGC, una lettera contenente l’assenso per la presenza di pubblico all’interno dell’unico stadio italiano protagonista degli Europei di giugno-luglio, l’Olimpico di Roma. Si tratta di una importante novità, specie se si considera che ad oggi, in Italia, il pubblico allo stadio è ancora del tutto assente.

La situazione Covid italiana è tutta in divenire, e il numero dei contagi continua a mantenersi elevato. Tuttavia, ha fatto sapere Speranza, in giugno le porte dell’Olimpico saranno aperte, presumibilmente per una presenza contingentata e stabilita dal CTS: ai tecnici toccherà stabilire i protocolli per garantire un ingresso in sicurezza negli stadi, in modo tale da evitare l’eventuale insorgenza di nuovi e pericolosi focolai.

Gravina ha commentato positivamente la notizia, dicendosi soddisfatto per il risultato: “Fa bene al Paese, non solo al calcio“.

Fonte: Sky Sport

Leggi anche: UFFICIALE – Europei e Nations League con 5 sostituzioni

Leggi anche: L’Italia di Mancini diventa una serie TV: la RAI manderà in onda “Sogno Azzurro”

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads