Euro 2021 non sarà più itinerante, con l’Inghilterra organizzatrice unica? La situazione

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Secondo l’indiscrezione lanciata da Tancredi Palmeri, Euro 2021 si dovrebbe svolgere esclusivamente nel territorio inglese, in virtù dell’attuale situazione legata alla pandemia nei vari paesi europei coinvolti.

Potremmo dire addio all’Europeo itinerante, almeno per quest’edizione. Infatti, secondo quanto raccolto da Tancredi PalmeriEuro 2021 potrebbe tenersi esclusivamente in Inghilterra, in virtù dell’attuale situazione legata alla pandemia, che vede ancora molti dei Paesi che dovrebbero ospitare la rassegna continentale ancora in difficoltà per l’alto numero di contagi. In tal senso, lo Stato britannico sembra ormai avviato alla fine dell’incubo Covid, e potrebbe così essere organizzatore unico della competizione che si svolgerà tra giugno e luglio. In ogni caso, però, la decisione definitiva sarà presa non prima di metà aprile.

Potrebbe interessarti anche: ufficiale il rinvio di Torino-Sassuolo.

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads