Del Piero: “Complimenti al nostro paese, nelle difficoltà ci esaltiamo”

Alex Del Piero, storica bandiera della Juventus, da qualche anno vive a Los Angeles. Oggi è stato intervistato su Virgin Radio da Dj Ringo. I due hanno parlato della situazione americana e delle differenze tra le misure attuate in USA e quelle predisposte dal governo italiano. Non è mancato il plauso di Del Piero a tutti quelli che stanno combattendo in prima linea questa battaglia.

Leggi anche: La fidanzata di Dybala annuncia l’esito dell’ultimo tampone

Ulivieri: Se riaprono le fabbriche anche noi dobbiamo dare l’esempio

Del Piero: “Complimenti a tutti, stiamo rispondendo alla grande”

Del Piero, intervistato oggi da Dj Ringo, ha iniziato col descrivere la situazione in America. Una situazione simile ma non uguale a quella che stiamo vivendo in Italia: <<Anche a Los Angeles è quasi tutto chiuso, ma in Italia è diverso. Qui non c’è nessun obbligo di stare a casa, semplicemente si è detto ai cittadini che sarebbe meglio non uscire in questo momento. Spero soltanto che questo possa essere sufficiente, in questo modo ci si affida quasi del tutto alla coscienza individuale. Mi fa molto strano vedere le città poco trafficate, soprattutto in America è inusuale>>. Del Piero alla fine manda anche un segnale di incoraggiamento a tutta l’Italia e si complimenta in primis con medici e Protezione Civile: <<Il nostro paese sta mandando un messaggio bello, positivo. Ancora una volta stiamo dimostrando che con l’unione possiamo fare qualsiasi cosa. Anche i miei amici americani mi chiedono spesso come va in Italia e ci incoraggiano. L’applauso più grande vorrei farlo a medici, infermieri e Protezione Civile: stanno facendo un lavoro incredibile>>.

Fonte foto: Alessandro Del Piero Twitter