De Rossi: “Mi sento un privilegiato per aver giocato con il Boca”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Daniele De Rossi è intervenuto oggi negli studi di Sky Sport. “Capitan futuro” ha parlato della sua esperienza in Argentina col Boca Junior, autodefinendosi un privilegiato per aver potuto giocare in una delle squadre più prestigiose al mondo.

Leggi anche: 115 anni di romanticismo Sudamericano: Tanti auguri Boca

De Rossi: “Il Boca è un’esperienza da provare”

Intervenuto in videochiamata negli studi di Sky, Daniele De Rossi ha parlato della breve parentesi in Argentina. La bandiera della Roma ha avuto la fortuna (a suo dire) di chiudere la carriera nel Boca Junior. Questa la sintesi del suo intervento: <<L’Argentina è un posto unico, fantastico. Sono molto simili a noi gli argentini, vivono tutto con passione: il tango, il cibo e soprattutto il calcio. Poi il Boca è un’esperienza a sè, da provare; tutti dovrebbero andare almeno una volta alla Bombonera quando giocane le xeneizes. Si può discutere sulla competitività del campionato argentino, ma in sei mesi non ho mai visto un giocatore uscire dal campo senza aver dato tutto>>. In chiusura, una frecciatina al calcio italiano: <<Forse la differenza più grande l’ho notata sugli spalti. Purtroppo qui da noi non si vive più una passione disinteressata>>.

 

Fonte foto: Rolling Stone

COMMENTA L'ARTICOLO