Dazn: ecco chi potrebbe essere risarcito per il blackout di domenica

Fonte foto: Logo DAZN

Caso Dazn: la piattaforma londinese pronta a risarcire gli utenti

Domenica 11 aprile è stata la giornata più nera per Daznche a causa di un blackout improvviso non ha potuto offrire ai propri abbonati le partite di Serie A: Inter-Cagliari e Verona-Lazio.

Il fatto, come riportato da Repubblica, verrà affrontato oggi, martedì 13 aprile, nell’assemblea di Lega, dove si vocifera che verrà chiesto a Dazn di affidarsi a una piattaforma di backup più sicura. Va detto, però, che la piattaforma di streaming avrebbe già chiuso un accordo con il gruppo Cairo per due canali sul digitale terrestre, che potrebbe in parte arginare il problema.

Dazn, chi ha diritto al rimborso

Intanto per tutti gli utenti che hanno segnalato i problemi di domenica 11 aprile durante la trasmissione di Inter-Cagliari e Verona-Lazio, dovrebbe arrivare un risarcimento. Dazn starebbe pensando di offrire un mese gratis agli utenti che hanno inoltrato reclamo per i disguidi di domenica.

Potrebbe interessarti anche: Dazn pronta a reinvestire sulla Liga spagnola 

Fonte. Calciomercato.com

Tags:

ULTIME NOTIZIE