Crippa: “Maradona unico, non rinascerà mai un altro come lui”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Massimo Crippa, Direttore Generale del Renate ed ex compagno di squadra di Maradona, ricorda con tanta sofferenza e commozione il grande campione scomparso ieri nel pomeriggio. In giornata è stato intervistato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. Di seguito le sue parole.

La notizia della morte di Maradona: “E’ una tragedia, nessuno si aspettava quello che è successo, è un dolore troppo forte e non saprei neanche cosa dire. Ho saputo la notizia, sono rimasto gelato, speravo si riprendesse dopo l’intervento: è stato una dramma per tutti noi che siamo stati al suo fianco, una persona incredibile”.

Un grazie per tutto: “Ho avuto la fortuna di stare al fianco del numero uno al mondo, se sono diventato un giocatore di un certo livello è stato grazie a lui: nello spogliatoio aveva una parola positiva per tutti, incoraggiava, insegnava”.

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.it – Foto: Twitter Ufficiale Paolo Ziliani

COMMENTA L'ARTICOLO