Cessione Inter, allarme dalla Cina: Suning dovrà vendere

Fonte foto: Profilo Instagram Inter
Sorry! You are blocked from seeing ads

Cessione Inter: dalla Cina si vocifera che alla fine Suning sarà costretto a vendere

“Cos’altro dovrà vendere Suning ?” Questo il titolo allarmante di Caixin, magazine economico cinese che tratta del delicatissimo momento finanziario del colosso dell’elettronica e proprietario della società nerazzurra. Nell’articolo riportato dal Corriere dello Sport, tra le proprietà del gruppo Suning da vendere si parla anche di Inter. Il colosso cinese non si sentirebbe ancora al sicuro finanziariamente nonostante i 2,3 miliardi incassati dallo stato dopo la vendita di quote di Suning.com.

Al momento però, Steven Zhang sembra più intenzionato a rimpinguare le casse nerazzurre grazie a un accordo di prestito con Fortress (prestito dal valore di 250 milioni di euro) anziché cedere la società in maniera definitiva. Nulla è certo, ma l’ultimo indizio che arriva fronte Cina potrebbe indicare come le trattative con Bc Partners e Pif, che sembravano congelate, potrebbero riaprirsi improvvisamente e la famiglia Zhang alla fine potrebbe lasciare il comando del Biscione.

Consulta anche: cessione Inter, Suning avanti con Fortress 

Fonte: Fcinternews.it

SEGUICI SU

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads