Caso Suarez, chiusa l’indagine: in quattro rischiano il processo

Foto: profilo Twitter Atletico Madrid

La procura di Perugia ha chiuso l’indagine relativa all’esame di italiano di Luis Suarez, sostenuto all’Università per Stranieri di Perugia, dopo il quale avrebbe potuto ottenere il passaporto italiano utile al passaggio dal Barcellona alla Juventus. A rischiare il processo ci sono l’ex dg Simone Olivieri, l’ex rettrice Giuliana Grego Bolli, la professoressa Stefania Spina e l’avvocata della Juventus Maria Turco. Quest’ultima definita “concorrente morale e istigatrice” dell’intera vicenda.  Le accuse sono falso ideologico, rivelazione di segreto d’ufficio e falso materiale. Lo riporta Calcio e Finanza.

LEGGIANCHE: Superlega, Simeone: “Il passo indietro dell’Atlético è una buona notizia”

LEGGI ANCHEJuventus, comunicato sulla Superlega: “Possibilità ridotte di portare a compimento il progetto”