Caso plusvalenze, non esiste un “sistema Paratici” secondo Cherubini. Ma il materiale in mano agli inquirenti…

Foto: comunicato Procura di Torino

Sarà un mese di fuoco per quanto riguarda il caso plusvalenze che vede coinvolta la Juventus, indagata per falso in bilancio. Davanti ai pm di Torino e per 9 ore è stato interrogato il ds dei bianconeri, Federico Cherubini. A detta del dirigente, non esiste alcun “sistema Paratici” e nessun ricorso “illegale” alle cosiddette plusvalenze. Una dichiarazione che va in contrasto con il materiale a disposizione degli inquirenti.

LEGGI ANCHE: Schira: “Affare fatto. Sarri prolungherà il suo contratto con la Lazio” 

LEGGI ANCHE: Identificato il secondo molestatore della giornalista: per il primo ipotesi di molestie sessuali 

Fonte: Il Corriere della Sera