Bordeaux sopraffatto dal Covid-19: club sotto protezione del Tribunale

Fonte foto: Logo Bordeaux

Il Bordeaux, messo in ginocchio dal Covid-19, è stato posto dal presidente sotto protezione del Tribunale commerciale della città. King Street, azionista di maggioranza del club, non ha più intenzione di sostenere economicamente la squadra. Questo il comunicato ufficiale: “Il contesto economico legato alla pandemia ha provocato un calo dei ricavi senza precedenti per le squadre di calcio francesi. Questi eventi si aggiungono alle conseguenze finanziare che hanno già colpito duramente i club la scorsa stagione a causa della chiusura anticipata del campionato e della conseguente perdita di entrare. King Street, azionista di maggioranza del club, dopo aver investito 46 milioni di euro dalla sua acquisizione, ha fatto sapere che non intende più sostenere il club né finanziare le sue esigenze attuali e future.

Queste circostanze hanno portato il presidente del club a proteggere il club ponendolo sotto la protezione del Tribunale commerciale di Bordeaux. È stato nominato un rappresentante, incaricato di assistere il club nella ricerca di una soluzione duratura“.

LEGGI ANCHESuperlega, Tebas: “Per i club della Liga nessuna multa, hanno la reputazione macchiata”

LEGGI ANCHESuning, l’ormai fallito Jiangsu mette in vendita il proprio pullman

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.