Bellugi: “Moratti vuole pagarmi le protesi, il Covid-19 ha aggravato tutto”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Mauro Bellugi, ex difensore dell’Inter, in collegamento dall’Ospedale di Niguarda di Milano ha raccontato a Tiki Taka il suo dramma vissuto con coraggio e determinazione, nonostante l’amputazione di entrambe le gambe come conseguenza del Covid-19. “Moratti si è offerto di pagarmi le protesi“, ha confessato Bellugi, “Massimo e Bedi mi ritengono uno di famiglia. Il Covid ha aggravato una malattia del sangue preesistente, io non voglio morire“. Queste le parole riportate da SportMediaset.

LEGGI ANCHE: Maradona, una casa a Cuba in regalo da Fidel Castro

LEGGI ANCHE: Nainggolan: “Stanno massacrando Zaniolo come hanno fatto con me. Dopo Roma-Barça ho avuto tre giorni di buio”

Foto: profilo Twitter ufficiale Rai Radio 2

COMMENTA L'ARTICOLO