Barzagli ricorda Allegri: “Persona simpatica e solare, con lui c’era grande complicità”

Fonte foto: Logo Juventus

L’ex difensore della Juventus Andrea Barzagli, in un’intervista a “OneFootball”, ha parlato di vari temi legati al suo passato da calciatore. Di seguito le sue parole.

Sulle differenze tra Serie A e Bundesliga:

Ci sono tante differenze tra i due campionati. La prima riguarda l’aspetto tattico: in Italia curiamo molto di più questo lato e la differenza è evidente. In Germania invece si tende ad attaccare maggiormente e i difensori devono saper difendere uno contro uno e con maggior campo da coprire“.

Sul suo approdo alla Juventus:

Alla Juventus è sempre impossibile dire di no e avrei scelto di trasferirmi anche senza Delneri. Però lui è stato un allenatore determinante per la mia carriera ed è anche grazie al suo consenso che ho vestito la maglia bianconera“.

Sul suo ex allenatore Massimiliano Allegri:

Allegri è una persona molto simpatica e solare. Nel rispetto dei ruoli, c’era un rapporto di complicità e di grande ironia“.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Leggi anche: Zidane e Tuchel: “Superlega? Non ne vogliamo più sentir parlare”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads