Barcellona, Messi: “La pandemia ha peggiorato il calcio”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Lionel Messi ha vinto il trofeo Pichichi per la settima volta. Dopo aver ritirato il premio l’argentino ha concesso anche un’intervista, queste le sue parole:  “Cercheremo di vincere tutto come abbiamo sempre fatto in questo club. Stiamo crescendo poco a poco. E’ vero che ci è voluto un po’ per iniziare a vincere in campionato. Non avremmo dovuto lasciare per strada così tanti punti. Ora l’importante è ottenere una serie di buoni risultati per arrivare in cima prima possibile. Con la pandemia tutte le partite sono difficili. La verità è che il calcio è cambiato molto ed è difficile per chiunque, ma troveremo la quadra. E’ orribile giocare senza pubblico. E’ una sensazione molto brutta. E’ come allenarsi e ci vuole molto per entrare in partita. La pandemia ha cambiato in peggio tutto il calcio. Lo vediamo in tutte le partite. Speriamo che presto si possa tornare a vivere un calcio con i tifosi negli stadi”.

Leggi anche: Barcellona, Messi: “Oggi sto bene ma ho vissuto veramente un’estate difficile”

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.com

Foto: profilo Twitter FC Barcelona

COMMENTA L'ARTICOLO