Addio Paolo Rossi, Zoff: “Sapevo qualcosa ma è stato un fulmine a ciel sereno”

zoff
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Dino Zoff, intervistato telefonicamente dall’Ansa, ha parlato della scomparsa di Paolo Rossi, suo compagno ai Mondiali di Spagna del 1982.  “L’ho saputo cinque minuti fa, mi dispiace tantissimo. Non so cosa dire, è stato un fulmine a ciel sereno. Abbiamo sempre avuto un grande rapporto io e Paolo, era simpatico e intelligente. Non lo sentivo da un po’ ma qualcosa sapevo. Non credevo però fosse così grave. I rapporti erano stupendi, aveva tutto per stare bene. Sono cose difficili da capire“. Queste le parole di Dino Zoff, riportate da tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Scomparsa Paolo Rossi, l’ex compagno Cabrini: “Piango un fratello”

Foto: profilo Twitter JuventusNews24

COMMENTA L'ARTICOLO