Allarme Juve: infortunio al crociato, Allegri perde il titolare

La Juventus è molto attenta sia alle entrate che alle uscite durante questo periodo di mercato. L’inizio dei vari campionati aggiunge una variabile in più all’equazione. Il Real Madrid, per esempio, ha iniziato la Liga con una vittoria convincente. Tuttavia, dopo il grave infortunio di Courtois avvenuto 24 ore prima, una nuova tegola è caduta sul club madrileno. Militao è stato costretto ad abbandonare il campo anzitempo a causa di un grave infortunio. Secondo quanto confermato da Ancelotti nelle interviste post partita, si teme che il centrale brasiliano abbia subito una rottura del legamento crociato.

Se l’entità dell’infortunio di Militao verrà confermata, il Real Madrid sarà costretto a cercare rinforzi nel mercato dei difensori. Potrebbe essere considerata l’opzione di un profilo come Bremer, in modo da prepararsi anche per il futuro coinvolgimento con la Nazionale brasiliana. Tuttavia, la Juventus non ha intenzione di cedere il proprio talento facilmente e potrebbe richiedere un’offerta significativa, intorno ai 60 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Kaio Jorge lascia la Juventus: trattativa lampo, ecco la sua nuova squadra

Florentino Perez potrebbe quindi cercare un’alternativa più economica, soprattutto per risparmiare fondi in vista di possibili affari, come ad esempio l’acquisizione di Mbappé. Il nome di Pavard è stato associato al Real Madrid in passato, ma attualmente il difensore del Bayern Monaco sta trattando con il Manchester United. I “Red Devils” però non hanno ancora soddisfatto le richieste del club tedesco. Non si può escludere neanche un’indagine preliminare del Real Madrid su giocatori come Demiral e Solet, che potrebbero rinforzare il reparto difensivo della squadra.