Allan: “Proveremo a lottare per lo scudetto contro una grande Juve”

21 Agosto 2018 - 15:27 di

Copyright © 2018 - 2018 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

Allan è stato senza ombra di dubbio uno dei migliori in campo nell’esordio ufficiale del Napoli in serie A contro la Lazio. Il centrocampista brasiliano ha rilasciato interessanti dichiarazioni al portale brasiliano Lance.com.br. “Abbiamo avuto un ottimo cammino pre-campionato, abbiamo lavorato duramente. Tutti noi stiamo cercando di mettere in pratica il più velocemente possibile i nuovi schemi e le nuove impostazioni tattiche del nuovo allenatore. Non possiamo già pensare allo scudetto, però vogliamo partire bene e guardare partita dopo partita. Se in futuro saremo in una buona posizione, allora lo scudetto diventerà uno dei nostri obiettivi. Inter e Milan sono due società che hanno una grande storia e si sono rinforzate tantissimo con l’obiettivo di ottenere la qualificazione in Champions League. L’arrivo di Cristiano Ronaldo aumenta la visibilità del campionato italiano e conferisce noi motivazioni in più per fare bene. Sicuramente dà molta qualità in più alla Juventus, ma non può vincere il campionato da solo. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e provare a lottare contro queste grandi squadre. Il Napoli ha una storia positiva con i brasiliani, penso a Careca ed Alemao, che hanno vinto titoli importanti con questa maglia. Vorrei seguire le loro orme. Sono in Italia da sette anni e la mia esperienza qui mi ha aiutato tantissimo, sia io che la squadra stiamo cercando di migliorare anno dopo anno e lo faremo anche quest’anno. Proverò a diventare un calciatore sempre più completo e continuo per aiutare il Napoli a lottare per le primissime posizioni del campionato“.