HOME>SERIE C>Alessandria, parla il Presidente Luca Di Masi: “Azzerati più di 2 milioni di euro di debiti, ne vado fiero”

Alessandria, parla il Presidente Luca Di Masi: “Azzerati più di 2 milioni di euro di debiti, ne vado fiero”

Di Alberto Zenofonte - il 10 Giugno 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

Dopo il campionato terminato con il raggiungimento del playoff e conseguente eliminazione al primo turno contro

Lo scorso anno è arrivata la vittoria della Coppa Italia di Serie C

la Pro Vercelli, il Presidente dell’Alessandria Luca Di Masi ha voluto togliersi qualche sassolino dalle scarpe esordiendo con un “Il club aveva 2.150.000 euro di debiti, di cui 1.150.000 da Equitalia, 800.000 verso i fornitori e 300.000 con i dipendenti. Adesso la situazione è pulita e ne vado fiero”

Infine un commento sulle recenti delusioni delle mancate promozioni in Serie B: “Mi veniva da ridere quando sentivo dire che i grigi ‘non volevano salire’. Forse succedeva quando non c’era Sky. I diritti tv possono essere determinanti per mettere a posto i conti. In Serie C invece è molto difficile che le società riescano a chiudere in pari”.

LEGGI ANCHE: Ribaltone in casa Cesena: mister Angelini non allenerà i romagnoli in Serie C

 

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Loading...