Agresti ritiene che Giuntoli avrà l'ultima parola sul futuro di Allegri e Chiesa alla Juventus

Il giornalista italiano Romeo Agresti insiste sul fatto che il direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli sarà colui che prenderà tutte le principali decisioni sportive del club a partire da questa estate.

Il 52enne è entrato nelle gerarchie del club lo scorso luglio dopo aver raggiunto un accordo con il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che alla fine ha accettato di rescindere il suo contratto.

Agresti però ritiene che Giuntoli sia arrivato troppo tardi la scorsa estate, così è stato il ds Giovanni Manna a dettare i piani della società.

Tuttavia, la situazione sarà drasticamente diversa quest’anno, con Giuntoli che affermerà il pieno controllo.

Come spiega sul suo canale YouTube, Agresti consiglia al ds di prendere tutte le decisioni più importanti di quest'estate, compreso il futuro di Max Allegri e Federico Chiesa.

Giuntoli potrebbe anche chiedere il ricongiungimento con il capo scout del Napoli Giuseppe Pompilio.

Lascia un commento