Abraham come Busquets: il video dell’occhiolino sfuggito a tutti

Ieri sera, sul finire di match, Tammy Abraham è stato pizzicato dalle telecamere mentre faceva l'occhiolino da terra. Ecco il video.

Ieri sera la Roma è riuscita a vincere la prima edizione della Conference League, battendo con il risultato di 1 a 0 in finale gli olandesi del Feyenoord. Le telecamere, sul finire di match, hanno pizzicato Tammy Abraham fare l’occhiolino da terra dopo un fallo.

ROMA-FEYENOORD, E’ ZANIOLO A SIGLARE LA RETE DECISIVA

La Roma porta a casa la coppa della Conference League grazie ad un gol di Nicolò Zaniolo arrivato nella prima frazione di gioco. Al 32′ l’esterno giallorosso è stato bravo ad incunearsi in area di rigore olandese e trafiggere il portiere Bijlow con un tocco sotto.

CONFERENCE LEAGUE, LA ROMA ALZA LA COPPA AL CIELO

Dopo 12 anni dall’ultimo trionfo in Europa di una squadra italiana, è la Roma a sfatare il tabù. E’ stato José Mourinho, all’epoca allenatore dell’Inter, a vincere la Champions League nel 2010 e quest’anno si è ripetuto con la squadra della capitale.

ROMA-FEYENOORD, IL VIDEO DELL’OCCHIOLINO DI ABRAHAM

Sul finire di match, con il punteggio in favore della Roma, Tammy Abraham ha emulato la scena di Sergio Busquets del 2010. Il centrocampista spagnolo, all’epoca nelle fila del Barcellona, fece espellere Thiago Motta nel ritorno delle semifinali di Champions League. L’allenatore dell’Inter era proprio José Mourinho, che eliminò i catalani in 10 contro 11 per tutto l’arco della partita. Ieri sera Abraham, dopo un fallo subìto, si è accasciato a terra. Mentre era sul terreno di gioco disteso, le telecamere lo hanno pizzicato mentre faceva l’occhiolino alla propria panchina.

@elreygiovannino

👀 #busquets #abraham #asroma #roma #conferenceleague

♬ C.A.Y.A! (Prod & Feat. SAAY) – SAAY

Ieri sera, sul finire di match, Tammy Abraham è stato pizzicato dalle telecamere mentre faceva l'occhiolino da terra. Ecco il video.

LEGGI ANCHE