HOME>SERIE C>Catanzaro : Gaetano Auteri, lo special one della Serie C

Catanzaro : Gaetano Auteri, lo special one della Serie C

Autore:

Pubblicato il: 15 Novembre 2018 alle 21:59

Dopo 44 anni, il suo Catanzaro è tornato a violare il “Massimino ” . Il giorno dopo la fantastica prestazione di Catania, il tecnico di Floridia ha ricevuto il premio ” Italian Sport Awards ” alla carriera.

Il ventiquattresimo anno di panchina di Gaetano Auteri , non poteva trovare un tributo migliore. Il tecnico di Floridia conosce bene la categoria e il calcio del sud. Nel suo curriculum ci sono tante panchine : Atletico Catania ( come vice allenatore ) ,Siracusa Ragusa , Gallipoli Avellino, Crotone, Martina Franca, Catanzaro ( nella prima stagione 2009 – 2010) , Nocerina , Benevento e Matera . Il marchio di fabbrica di Auteri è il 3-4-3 , un sistema tattico molto particolare e che funziona soltanto con gli uomini adatti al sistema di gioco del tecnico siracusano . Un sistema di gioco che si basa sulla velocità, sulla grande abilità di impostare la manovra, che il Catanzaro è stato capace di sviluppare sia sulle fasce che per vie centrali. In una recente intervista il tecnico di Floridia ha dichiarato : ” gli altri parlavano, noi abbiamo vinto sul campo “. Vincere è nel dna del tecnico giallorosso , il quale vanta quattro promozioni tra Igea Virtus , Siracusa ( Serie D) , Gallipoli (Lega Pro e Serie C2) e Nocerina ( Serie B).Con il club pugliese ha conquistato anche la Coppa Italia di Serie C. La società giallorossa, ha allestito un ottima rosa , permettendo ad Auteri diverse soluzioni tattiche. Ma c’è anche bisogno di un grande allenatore per lottare contro altre corazzate come Catania, Casertana, Trapani e Juve Stabia , ed è qui che si vede l’impronta del tecnico aretuseo .

Photocredits : Romana Monteverde

ALTRE NEWS