HOME>1^ 2^ 3^ CATEGORIA>Seconda Categoria Abruzzo Girone E – Virtus Castel Frentano-Atletico Roccascalegna 2-1.

Seconda Categoria Abruzzo Girone E – Virtus Castel Frentano-Atletico Roccascalegna 2-1.

Autore:

Pubblicato il: 11 Novembre 2018 alle 16:42

Torna a vincere la Virtus Castel Frentano che supera in casa l’Atletico Roccascalegna.

La Virtus passa in vantaggio dopo soli tre minuti. Su un calcio d’angolo, si avventa in scivolata il difensore Simone Giordano che insacca a porta sguarnita. Poco dopo, Lombardi raccoglie un tentativo di rovesciata di Pellicciotta e tira senza trovare lo specchio della porta. All’11 nell’azione corale con il baby Nasuti che mette in mezzo per Lombardi che scarica per capitan Campitelli che calcia alto dal limite dell’area.

L’atletico Roccascalegna si fa vivo al quarto d’ora con un tiro dalla distanza del capitano D’Agostino con palla che finisce fuori. Al 21′ un colpo di testa di Andrea Di Donato viene facilmente bloccato dal portiere castellino Di Campli.

Ma è il Castel Frentano ad avere il controllo della gara, sfiorando il 2-0 con Massimini che da posizione invitante, calcia il pallone alto sopra la traversa. Massimini che colpisce anche il palo con un colpo di testa al 36′. Da segnalare al 41′, un tiro da circa 40 metri di Manzi per il Roccascalegna, ma Di Campli blocca in due tempi. Il primo tempo si conclude con una punizione per l’Atletico, battuta dal numero 11 Carbonetta che attraversa pericolosamente l’area di rigore spegnendosi sul fondo. Virtus Castel Frentano meritatamente in vantaggio.

Nella ripresa il ritmo si abbassa e i padroni di casa si rendono pericolosi solo su due punizioni battute rispettivamente da Lombardi e Massimini; ma in entrambi i casi la mira non è ottimale. Il gioco è spezzettato e la gara si fa più noiosa, nonostante gli ospiti cerchino di insidiare la retroguardia avversaria. L’unico evento degno di nota, l’ingresso in campo dell’allenatore della Virtus Castel Frentano Marco Piccirilli, entrato al posto di Massimini. Dopo quarantaquattro minuti di noia assoluta, i giallorossi chiudono la gara grazie al giovane Christian Nasuti che si inventa un destro meraviglioso dal limite dell’area che s’insacca sotto l’incrocio dei pali per il 2-0. L’atletico Roccascalegna accorcia allo scadere con il numero 9 Andrea Di Donato e sul gol finisce la partita, dopo cinque minuti di recupero.

TABELLINO

Virtus Castel Frentano (4-1-4-1): Di Campli; Ciccocioppo (46′ D’Amico A.), Crognale, Giordano, Di Martino; Di Giulio (62′ Di Nunzio); Campitelli, Pellicciotta, Nasuti, Massimini (77’Piccirilli); Lombardi. A disposizione: D’Amico P., D’Amico A., Esposito, Di Nunzio, Testini, Giangiordano, Ferrante, Salini. Piccirilli.Allenatore: Marco Piccirilli.

Atletico Roccascalegna (4-5-1): Lionetti; Ruggero (46′ Digironimo), Maesa (66′ De Laurentiis D.), De Laurentiis A., Di Donato L.(60′ De Laurentiis S.); Manzi D’Amico M., D’Orazio, Di Donato A., D’Agostino; Carbonetta. A disposizione: Digironimo, Picciotti, De Laurentiis D., De Laurentiis S., Guerrini, Aranes, Rossi, Di Tullio. Allenatore: Pasquarelli Silvano.

ARBITRO: Sig. Simone Spadaccini Sez. AIA di Chieti.

AMMONITI

49′ Pellicciotta (Virtus), 54′ D’Amico M. (Atletico), 61′ Manzi (Atletico), 71′ De Laurentiis S. (Atletico), 89′ D’Agostino (Atletico)