Home>EUROPA LEAGUE>Un grandissimo Cutrone e Higuain ribaltano i greci in 9’,Milan-Olympiacos 3-1

Un grandissimo Cutrone e Higuain ribaltano i greci in 9’,Milan-Olympiacos 3-1

Grazie all’ingresso di Chalanoglu e Cutrone il Milan riesce a evitare la figuraccia in casa contro l’Olympiacos. Milan a 6 punti e greci a 1.

Buono l’inizio dei rossoneri che però dopo appena 6’ si vedono annullare il gol di Bonaventura,complice la deviazione di Castillejo che al momento del tiro si trova il fuorigioco. L’Olympiacos non demorde e al 14’ trova sorprendentemente il gol del vantaggio con Guerrero,fatale la distrazione difensiva di Zapata che perde l’attaccante spagnolo sul cross di Koutris,0-1.

Rossoneri che provano a reagire per il restante primo tempo,ci prova prima Higuain al 33’ con un tiro potente ma troppo alto e poi al 40’ con Castillejo che non riesce a insaccare dopo l’ottima palla di Suso.

Dopo una prima parte del secondo tempo dove il Milan non riesce a sfondare viste le grandi difficoltà fisiche dell’Olympiacos il cambio Castillejo-Cutrone farà le fortune per Gattuso.

Proprio il baby attaccante rossonero pareggia al 69’ con bellissimo colpo di testa su cross di Rodriguez dalla sinistra,1-1 e Cutrone decisivo.

Gol del pareggio che risveglia i rossoneri e trovano l’immediato gol sorpasso grazie a Higuain che con una grande sterzata in area ai danni del difensore Roderick Miranda deve solo infilare in rete e firmare il 2-1.

Complice un’Olympiacos totalmente sparito dal campo e la scossa firmata Cutrone e Higuain il Milan controlla totalmente la gara con un’ottimo palleggio,non finisce qui perché proprio Cutrone al 79’ firma la doppietta personale,Chalanoglu dopo aver ricevuto palla da Suso va sul fondo e trova il numero 63 rossonero che batte Jose Sa da posizione ravvicinata,3-1.